Champions League, il ranking storico porterà alla Roma almeno altri 12 milioni

06.06.2018 11:55 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio, Marta Giroldini
Champions League, il ranking storico porterà alla Roma almeno altri 12 milioni
Vocegiallorossa.it
© foto di Imago/Image Sport

Nella nuova suddivisione dei ricavi della Champions League, oltre ai premi per le performance sul campo e al marketpool, dalla prossima stagione ci sarà una nuova voce: i risultati storici. Oltre al ranking standard che comprende i risultati nelle coppe europee degli ultimi 5 anni (in cui la Roma occupa il 21° posto), è stata stilata una nuova classifica, composta dai punteggi delle ultime 10 stagioni (calcolati in modo analogo a quello della graduatoria utilizzata per le fasce dei sorteggi) più un bonus per ogni titolo europeo vinto: 12 punti per ogni Champions League vinta negli ultimi 5 anni, 8 punti per ogni Champions League vinta dal 1992/1993, 4 punti per ogni Coppa dei Campioni vinta prima del 1992/1993, 3 punti per ogni Europa League vinta negli ultimi 5 anni, 2 punti per ogni Europa League, Coppa UEFA o Coppa delle Coppe vinta dal 1992/1993 e 1 punto per ogni Coppa UEFA o Coppa delle Coppe vinta prima del 1992/1993. Il calcolo dei ricavi relativi è molto semplice: alla capolista vanno 35,456 milioni di euro, poi si scende di 1,108 milioni per ogni posizione. In questo momento, la Roma occupa la ventiquattresima posizione, ma è certa di salire almeno di due gradini: i giallorossi, tra le altre, sono infatti preceduti da Benfica, Basilea, Dinamo Kiev e Ajax, impegnate nel percorso piazzate dei preliminari che assegna due posti e che quindi eliminerà almeno due delle quattro squadre in questione. Ventiduesimo posto dunque assicurato per i giallorossi, con la possibilità di salire fino al ventesimo, per un introito certo che oscillerà tra gli 12,188 e i 14,404 milioni di euro, che si aggiungono ai 15,25 per la partecipazione alla fase a gironi e al marketpool, le cui cifre e il metodo di calcolo per il prossimo triennio devono però ancora essere resi noti.

Il ranking storico della Champions League 2018/2019

1) Real Madrid 379
2) Barcellona 317
3) Bayern Monaco 297
4) Atletico Madrid 230
5) Manchester United 220
6) Juventus 201
7) Porto 195
8) Benfica* 179
9) Paris Saint-Germain 171
10) Shakhtar Donetsk 168
11) Manchester City 155
12) Liverpool 152
13) Borussia Dortmund 144
14) Lione 143,5
15) Schalke 04 133
16) Ajax* 131,5
17) Inter 130
18) Basilea* 125
19) Valencia 124
20) Tottenham 123
21) Dinamo Kiev* 123
22) CSKA Mosca 115,5
23) Napoli 113
24) Roma 104,5

*impegnate nei preliminari