Atalanta-Roma - I duelli del match

27.01.2019 10:45 di Andrea Cioccio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Andrea Cioccio
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Atalanta-Roma - I duelli del match

Tra poche ore, allo stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo, andrà in scena lo scontro Champions tra Atalanta e Roma.

Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi propone i duelli che potrebbero decidere la sfida.

MANOLAS-ZAPATA - Il pericolo numero 1 per la Roma è senza dubbio Duvàn Zapata: l'attaccante colombiano è reduce da 14 gol in 8 partite tra campionato e Coppa Italia, e nell'ultima giornata ne ha rifilati 4 al Frosinone. Ad affrontarlo ci sarà Manolas, forse uno dei pochi in Serie A in grado di fermarlo fisicamente e atleticamente. Il greco è sempre stato trai migliori della Roma, e quest'anno raramente ha perso un duello personale: sarà una sfida scintillante.

KOLAROV-HATEBOER - Sulla fascia mancina romanista (e dunque destra per l'Atalanta) andrà in scena la sfida tra due maratoneti, due giocatori che vanno avanti e indietro senza fermarsi mai: Kolarov e Hateboer. Entrambi partecipano spesso attivamente alle reti delle proprie squadre (5 gol e 1 assist per il serbo; 3 gol e 3 assist per l'olandese), date le loro spiccate caratteristiche di spinta. Vincerà il testa a testa chi soffrirà meno in fase difensiva, arginando le avanzate avversarie.

FLORENZI-MANCINI - Il terzino giallorosso ha saltato le ultime due partite ed ha accusato dei problemi fisici nella rifinitura di ieri. Nonostante ciò, dovrebbe partire titolare, avanzato di circa 20 metri rispetto alla sua posizione abituale, viste le assenze di Ünder e Perotti ma anche per il buono stato di forma di Karsdorp. Dovrà stare attento a lui Gianluca Mancini, difensore classe '96 già autore di 5 gol in campionato e più volte accostato alla Roma, che agirà come terzo di sinistra nella difesa a 3 di Gasperini: potrebbe soffrire l'intelligenza tattica e la velocità nel lungo del ragazzo di Vitinia, già a segno nella gara d'andata.