Zavanella: "Ho realizzato solo il progetto dello stadio, il lavoro è stato fatto da altri"

20.10.2011 20:31 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
Fonte: Radio Manà Manà Sport
Zavanella: "Ho realizzato solo il progetto dello stadio, il lavoro è stato fatto da altri"
Vocegiallorossa.it

“Le tre persone indagate nell’ipotesi di reato sullo stadio della Juventus sono serissime”. Parola di Gino Zavanella, architetto dello Juventus Stadium, a proposito dell'ipotesi di reato, per ora solo teorica, sulla costruzione del nuovo impianto bianconero: pericolo di crollo colposo. Il procedimento riguarda la fornitura di acciaio non conforme alle norme, la Juventus è parte lesa: “Per quanto mi riguarda – le parole di Zavanella a Manà Sport 24 – ho solo realizzato il progetto dello stadio, i lavori sono stati seguiti da altri. Mi ha sorpreso scoprire i nomi dei tre indagati, sono persone per bene e professionisti di altissimo profilo (Giovanni Quirico, dirigente dell’ufficio tecnico del Comune di Torino, e gli ingegneri Francesco Ossola e Paolo Erbetta, direttori dei lavori, ndr). Non mi va, però, di aggiungere altre cose sulla vicenda. Almeno per il momento”.