Zavaglia: "Zeman andava difeso in maniera forte"

10.02.2013 11:35 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Zavaglia: "Zeman andava difeso in maniera forte"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Franco Zavaglia, agente di mercato, si è espresso così riguardo l'esonero della scorsa settimana di Zdenek Zeman:

Un commento sull'esonero del boemo?
"A vederla così sembra ci sia molta confusione, lo dimostra il fatto che la Roma in questo momento abbia deciso di esonerare Zeman, il quale, una volta stabilito di prenderlo andava difeso in maniera forte. Invece per l'ennesima volta la dirigenza ha optato per cambiare guida tecnica. Questo dimostra che la Roma da due anni a questa parte non ha nessun progetto o i progetti avuti sono stati dei veri e propri fallimenti. Dopo aver sbagliato una volta, infatti, non si doveva sbagliare la seconda".

Quali i problemi di Zeman?
"Diciamo che i problemi di Zeman sono stati ambientali. A Pescara lo rimpiangono ancora, anche se una cosa è Pescara ed una cosa Roma. Roma è Roma con i suoi pro e contro".

Problemi dati dal rapporto con De Rossi?
"Non credo solo lui, le divergenze sono state causate da tutta la situazione ambientale presente a Roma".

Andreazzoli la scelta giusta?
"Non lo so, è un allenatore di una certa esperienza e cercherà di plasmare la squadra prima di tutto risolvendo i problemi dentro lo spogliatoio", ha dichiarato ai microfoni di tuttomercatoweb.com.