UFFICIALE - Rinnova Luca Pellegrini: "Volevo fortemente la Roma, non vedo l'ora di dare il mio contributo". Monchi: "È un esempio di dedizione al lavoro"

17.04.2018 14:06 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
UFFICIALE - Rinnova Luca Pellegrini: "Volevo fortemente la Roma, non vedo l'ora di dare il mio contributo". Monchi: "È un esempio di dedizione al lavoro"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La Roma ha ufficializzato il rinnovo di Luca Pellegrini fino al 2022.

L’AS Roma è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo per il rinnovo contrattuale fino al 30 giugno 2022 con Luca Pellegrini.

Il 19enne terzino sinistro, entrato nel settore giovanile giallorosso nel 2011-12, ha conquistato uno Scudetto, una Coppa Italia e una Supercoppa con la Primavera. Dall’inizio di questa stagione fa parte della prima squadra.

Ecco le parole di Pellegrini poco dopo la firma: “Ho voluto fortemente la Roma e questo rinnovo, chi mi conosce lo sa. Non è facile esprimere una sensazione così bella, spero di poterlo fare in campo”.

“Luca è un esempio di dedizione al lavoro e voglia di migliorarsi, valori molto importanti all’interno del nostro club”, ha dichiarato il direttore sportivo Monchi. “Per questo motivo, il rinnovo intende premiare una persona nata e cresciuta calcisticamente qui, che ha fatto suoi i valori della Roma”.

Il giocatore ha poi commentato su Instagram la firma sul rinnovo di contratto: “Non c’è notte tanto lunga da non permettere al sole di sorgere di nuovo” ho voluto iniziare così, e continuo dicendo grazie, a tutte le persone che mi sono state vicino, la mia famiglia, la mia ragazza, i miei amici, i tifosi.. non mi avete fatto mancare nulla, siete stati la mia forza. Ho voluto fortemente tutto questo, ringrazio tutta l’AS Roma in particolare, il Direttore Monchi e il Mister Di Francesco che mi sono stati vicini anche in questi momenti bui. Non voglio dilungarmi troppo, non vedo l’ora di scendere in campo per poter dare il mio contributo. Forza Roma!