UEFA, prime partite a porte chiuse e fino a 4 match a settimana per terminare la stagione entro il 3 agosto. Nuovo incontro entro 15 giorni

01.04.2020 18:54 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
UEFA, prime partite a porte chiuse e fino a 4 match a settimana per terminare la stagione entro il 3 agosto. Nuovo incontro entro 15 giorni

Secondo quanto spiegato dalla KNVBla Federazione calcistica olandese, sul proprio sito ufficiale, nella riunione odierna la UEFA avrebbe stabilito che tutte le competizioni in Europa debbano essere completate entro il 3 agosto. Ciò significa che si dovrà ripartire, secondo la KNVB, entro la seconda metà di giugno, mettendo comunque sempre al primo posto la salute delle persone.

El Pais aggiunge che la volontà è quella di concludere in ogni modo possibile la stagione, dando la priorità ai campionati nazionali e iniziando solo in un secondo momento le gare internazionali che restano da giocare. Almeno per le prime partite saranno obbligatorie le porte chiuse e secondo lo scenario ideale disegnato dalla UEFA, i match ricominceranno a inizio giugno, nel peggiore dei casi nella seconda metà di giugno. L'annullamento dei match nazionali servirebbe proprio a far spazio ai match dei club, che secondo la UEFA potrebbero arrivare a disputare anche 3 o 4 partite a settimana.

La giornalista Arancha Rodriguez aggiunge che la UEFA non ha stabilito date certe per ripartire perché è ben consapevole che la situazione che stiamo vivendo rende impossibile la pianificazione. La volontà di riprendere è forte, ma viene considerata anche la possibilità di annullare le competizioni. Un nuovo incontro ci sarà tra meno di 15 giorni.