Tacchinardi: "Fonseca mi piace. Alla Juventus non usciva nulla, merito di una grande società, che manca alla Roma". AUDIO!

23.01.2021 01:00 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Tacchinardi: "Fonseca mi piace. Alla Juventus non usciva nulla, merito di una grande società, che manca alla Roma". AUDIO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'ex giocatore di Atalanta e Juventus, Alessio Tacchinardi, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di TMW Radio, nel corso della trasmissione Maracanà. Tra i vari temi affrontati, anche la crisi della Roma. 

Roma, Fonseca dice che la squadra è con lui. Ma la verità forse è un'altra...
"A me piace come allenatore, ma nessuno si può aspettare una Roma che si sporchi le mani. Gioca un bellissimo calcio ma ha certe caratteristiche. Quindi prendere o lasciare. Roma non ha equilibrio. Alla Juve, ai miei tempi, non usciva nulla fuori, anche se ci sono stati dei problemi. Ed è merito di una grande società, che vedo manca alla Roma".

La Roma sta facendo più del suo, forse le altre hanno dei valori superiori?
"Sta facendo un bel campionato, ha perso due partite ma non è ultima. Ha un'identità di gioco ben costruita. La Roma non riesce a fare partite sporche, perché gioca sempre a calcio".

Massacrare Fonseca?
"È un tiro al piccione ormai. Ma non c'è un grande allenatore senza una grande società".


Ospiti: Massimo Brambati, Bruno Giordano e Alessio Tacchinardi - Maracanà con Marco Piccari e Iacopo Erba