Sporteconomy: pista araba per la Roma

09.07.2010 14:21 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
Fonte: sporteconomy.it
Sporteconomy: pista araba per la Roma
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Il fondo arabo Aabar, primo azionista con il 4.99% della banca italiana, sarebbe stato già sondato dalla Rothschild (advisor di UNICREDIT per la vendita della società calcistica). Aabar è uno dei principali fondi di investimento del mondo e non è l’unica azionista araba di Unicredit. Infatti la Banca centrale Libica è azionista con il 4.98%. Le due realtà detengono quindi quasi il 10% del capitale di Unicredit.

In passato si era già parlato di una ipotesi “araba” per la As Roma. Il passaggio ora nelle mani di Unicredit rende tutto estremamente più facile e soprattutto non ci potrà più essere il veto di Rosella Sensi che potrebbe restare sulla poltrona di Presidente solo per poche settimane.

DIVENTA FAN DI VOCEGIALLOROSSA SU FACEBOOK