Spalletti manda a casa Francesco Totti, fuori dai convocati per il Palermo. La società ha avallato la decisione

21.02.2016 13:49 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta.it - Sky Sport
© foto di Federico Gaetano
Spalletti manda a casa Francesco Totti, fuori dai convocati per il Palermo. La società ha avallato la decisione

Il tecnico della Roma Luciano Spalletti ha mandato a casa Francesco Totti dal ritiro di Trigoria che precede la partita di questa sera contro il Palermo: il Capitano giallorosso è dunque fuori dai convocati e non farà parte della sfida, ufficialmente per scelta tecnica. Come riferito da gazzetta.it, il numero 10 ha ascoltato le parole del suo allenatore senza polemiche ed è andato via salutando i compagni, rimasti increduli di fronte all'accaduto.

Ai microfoni di Sky Sport, Angelo Mangiante ha ricostruito gli avvenimenti: Luciano Spalletti si è sentito deluso, sorpreso, amareggiato, non si aspettava queste critiche che considera destabilizzanti per il gruppo, ha bisogno che tutti remino dalla stessa parte. Il tecnico ha detto a Totti di sentirsi libero e che sarebbe potuto tornare a casa. La decisione è stata prima comunicata alla società, che ha avallato il tutto.