Spadafora: "Qualche presidente spara menzogne per fare pressione sul Governo. La prudenza è l'unico spiraglio per far ripartire il calcio"

28.04.2020 19:22 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Spadafora: "Qualche presidente spara menzogne per fare pressione sul Governo. La prudenza è l'unico spiraglio per far ripartire il calcio"
Vocegiallorossa.it

Queste le parole del Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora sul proprio profilo Facebook:

“Gli sport di squadra dovrebbero avere inizio auspicabilmente il 18 maggio. Queste linee guida le stiamo perfezionando e poi le sottoporremo al comitato tecnico scientifico che deve valutare se sono sufficienti per garantire la sicurezza. Arriveremo un po’ alla volta a far ripartire lo sport anche per gli atleti non professionisti. Spero che da qui alla fine di maggio si possano riaprire tutti i settori. Ringrazio Gravina che oggi ha smentito le illazioni di qualcuno della Lega Serie A che aveva detto che c’era un accordo. Forse è qualche vizietto di qualche presidente di Serie A, di mettere in giro menzogne per fare pressione sul governo. Questi non hanno capito che non è la stessa aria di prima, questi metodi non funzionano. La prudenza che stiamo avendo sul mondo del calcio è l’unica cosa che lascia aperto uno spiraglio sulla ripartenza del mondo del calcio. L’alternativa è fare come ha fatto al Francia poco fa e dire che il calcio si ferma qui. Tutto dipenderà dalla nostra singola capacità di rispettare le regole. Se pensiamo che dal 4 maggio è tutto finito, sbagliamo alla grande”.