Smalling contrario all'operazione chirurgica. Il rientro può slittare di altri due mesi

07.12.2023 23:10 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Smalling contrario all'operazione chirurgica. Il rientro può slittare di altri due mesi
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Chris Smalling continua ad essere fuori per infortunio, con la Roma e José Mourinho che aspettano a gloria il rientro del proprio pilastro difensivo. Il centrale inglese è fermo da inizio settembre per un'infiammazione ai tendini e secondo il Corriere dello Sport all'orizzonte potrebbe esserci anche un intervento chirurgico.

Un'eventualità che la Roma starebbe studiando con attenzione per risolvere in via definitiva il problema, col giocatore che però non sembra affatto convinto della strada. Per questo il suo rientro in campo resta circondato da punti interrogativi, con la data di gennaio inizialmente prevista che intanto potrebbe slittare ulteriormente almeno fino a febbraio.