Serie A, Casini: "Il problema principale del calcio italiano è quello degli stadi. Chiedo al Governo un'accelerata sulla questione"

28.11.2023 12:19 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Serie A, Casini: "Il problema principale del calcio italiano è quello degli stadi. Chiedo al Governo un'accelerata sulla questione"

Il presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini ha parlato a margine dell'evento RCS Sport Industry Talk.

C'è un problema per quanto riguarda gli stadi? Il caso San Siro?
"Il problema degli stadi è quello principale del calcio italiano, ma l'impiantistica è il problema principale dello sport italiano. L'Italia va vista nel suo insieme, gli stadi sono un'opera pubblica, se c'è un problema di opere pubbliche è chiaro che si va anche a parlare degli stadi. Serve che il governo si impegni di più per aiutare le amministrazioni locali a risolvere i nodi burocratici che paralizzano la creazione, la ristrutturazione e l'ammodernamento degli stadi".

Una sua letterina a Babbo Natale?
"Chiedo due cose: che i risultati sportivi siano come lo scorso anno in Europa e che la Nazionale vada bene all'Europeo. E poi che ci sia una collaborazione col Governo per un'accelerata sulla questione stadi, ma in questo il ministro Abodi, anche sul caso Franchi, sta dando una risposta molto positiva".