Scamacca era vicino all'Inter? Frattesi: "Gli parlavo... Lui sembra di Roma Nord, io di Roma Sud"

27.02.2024 21:00 di Andrea Gonini Twitter:    vedi letture
Scamacca era vicino all'Inter? Frattesi: "Gli parlavo... Lui sembra di Roma Nord, io di Roma Sud"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Ad un certo punto, in estate, Davide Frattesi e Gianluca Scamacca sembravano destinati a giocare insieme all'Inter. Poi la punta ha scelto l'Atalanta, mentre l'amico centrocampista era già nella squadra nerazzurra di Milano. Alla Gazzetta dello Sport, lo stesso Frattesi ha così parlato del compagno in azzurro e della gestione in Nazionale di Luciano Spalletti:

Spalletti ha detto che lei “sa riempire la scatola di una partita”: come lo ha convinto?
"Innanzitutto, seguiremo le sue regole, sono per il nostro bene. Con lui è stato subito feeling: ti spiega tutto quello che devi fare, c’è sempre una giocata memorizzata che ti salva. È perfetto per allenare la Nazionale. Per come è maniacale sul campo, si può riprodurre ciò che ha fatto al Napoli. E rivivere anche la stessa magia del gruppo 2021: già si sono visti sprazzi di gioco interessante".

In Nazionale e ora a San Siro in campionato ritroverà Scamacca: gli ha mai detto “cosa ti sei perso a non venire all’Inter...”?
"D’estate gli dicevo che qua c’era l’ambiente giusto, ma non ho mai fatto domande insistenti. Ora siamo rivali, ma è il mio migliore amico nel calcio. Siamo diversi, io estroverso e lui sulle sue. Anche se abitavamo vicini, lui sembra uno di Roma Nord, mentre io sono decisamente di Roma Sud".