Salernitana, l'ex romanista Lanzaro in campo nonostante la morte del padre in nottata

22.03.2015 18:08 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Salernitana, l'ex romanista Lanzaro in campo nonostante la morte del padre in nottata
Vocegiallorossa.it
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Maurizio Lanzaro, con un grande dispiacere nel cuore, ha voluto a tutti i costi essere in campo al "Ceravolo" per affrontare il Catanzaro e non abbandonare la squadra nonostante fosse stato colpito, in nottata, da un grave lutto. Professionista esemplare che ha dimostrato ancora una volta, qualora ce ne fosse stato bisogno, il grande spessore che lo contraddistingue. Purtroppo l'ex romanista ha lasciato i compagni in 10 per aver rimediato un'espulsione dubbia, ma la Salernitana ha vinto anche, e soprattutto per lui, dimostrando di essere un grande gruppo, formato prima da uomini e poi da calciatori. Sia Cristea, sia il direttore Fabiani, sia tutta la squadra, si sono stretti intorno al difensore che ha voluto onorare al meglio la memoria del papà scendendo regolarmente in campo. Gesto apprezzato da tutti che fa entrare ancora di più Lanzaro nel cuore dei tifosi, riporta tuttomercatoweb.com.