Roma-Milan, animi tesi tra Mourinho e Pioli. Il retroscena dopo il rigore concesso ai rossoneri

02.09.2023 15:15 di  Andrea Gonini  Twitter:    vedi letture
Roma-Milan, animi tesi tra Mourinho e Pioli. Il retroscena dopo il rigore concesso ai rossoneri
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Al termine della sconfitta di ieri contro il Milan, José Mourinho ha deciso di non presentarsi né in conferenza stampa né ai microfoni delle televisioni. Un punto in tre partite pesa sulle spalle del tecnico portoghese, mai così male in carriera e particolarmente nervoso dopo la sconfitta contro i rossoneri. "Vergogna", ha urlato il portoghese dopo il rigore concesso ai rossoneri e poi trasformato da Giroud, che ha messo in salita la serata romanista.
Ma non solo il rigore, Mou si è reso protagonista anche di un battibecco a distanza con Stefano Pioli, che ha intimato l'allenatore della Roma a stare zitto e smettere di protestare. Puntuale la risposta di Mou, che ha reagito al tecnico rossonero come a dire "vai, vai".

Incidenti di campo, in ogni caso, e situazione poi rientrata pacificamente. Il tecnico della Roma ha dunque deciso di non affrontare le telecamere del post gara. Se ne riparlerà dopo la sosta, come scrive la Gazzetta dello Sport.