Roma-Lazio, questura: 6 arresti, 56 denunciati, 57 daspo

20.01.2011 11:12 di Giulia Spiniello   vedi letture
Roma-Lazio, questura: 6 arresti, 56 denunciati, 57 daspo
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Sei arresti, 56 denunce e 57 daspati. E' il bilancio, per quanto riguarda l'ordinde pubblico, del derby Roma-Lazio di ieri sera all'Olimpico diffuso in mattinata dalla Questura. Sono state sequestrate dalla polizia anche 37 bombe carta, spranghe, tirapugni e coltelli.

Il rischio incidenti è stato scongiurato grazie all`incisivita` dell`attivita` di prevenzione", afferma in una nota la Questura.
Non c'è stato, infatti, "nessun contatto tra le opposte tifoserie e le forze dell'ordine".

Il Questore di Roma, dal tardo pomeriggio di ieri fino alle prime ore dell`alba, ha firmato 57 Daspo, 12 avvisi orali ed un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Roma. Tra i daspati figurano anche 10 tifosi che avevano tentato di scavalcare le recinzioni esterne dello stadio in quanto sprovvisti di biglietti.

Sono invece in corso le indagini della Digos e dei Commissariati per risalire agli autori dei due episodi verificatisi prima dell`inizio della gara. In particolare, sul ferimento di un quindicenne in Piazza della Farnesina colpito con un arma da taglio al gluteo, e sul lancio di un sasso contro il pullman della Lazio.