Prandelli difende Osvaldo

08.10.2011 17:30 di Luca Bartolucci   vedi letture
Fonte: calciomercato.com
Prandelli difende Osvaldo
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Il ct dell'Italia Cesare Prandelli non ha intenzione di subìre critiche e accuse per la scelta di portare in nazionale gli oriundi. Dopo la polemica della Lega Nord sulla convocazione di Osvaldo con gli azzurri, il ct ha deciso di difendere la sua scelta in conferenza stampa: "Ho trovato normali queste polemiche, visto come stanno andando le cose in Italia... Osvaldo è un attaccante moderno, che non dà riferimenti agli avversari. Ha personalità e tecnica, oltre a una buona resistenza. A livello europeo fa parte di quei giocatori che hanno qualcosa in più". Poi ha commentato la prestazione dei singoli: "Cassano ha giocato bene e si è mosso come doveva, ha mostrato una buona intesa con Rossi e ha dato una bella palla-gol. Sono contento di lui. Marchisio mi ricorda Tardelli, si sta perfezionando in un ruolo ben preciso. Avevo detto che dopo la partita col Milan ha scollinato perché ora ha la conferma che il suo ruolo è quello, centrocampista centrale interno che sente anche l'area di rigore".