Piscitella: "A consigliarmi il Genoa è stato Bruno Conti. Modello calcistico? Cristiano Ronaldo"

02.08.2012 18:21 di Simone Francioli   vedi letture
Fonte: genoacfc.it
Piscitella: "A consigliarmi il Genoa è stato Bruno Conti. Modello calcistico? Cristiano Ronaldo"
Vocegiallorossa.it
© foto di Luciano Sacchini/VoceGialloRossa.it

Giammario Piscitella, ceduto recentemente al Genoa, ha rilasciato un'intervista al sito ufficiale della società ligure in merito al suo trasferimento nella squadra rossoblù: "Sono stato molto fortunato sinora… Oltre a quei quattro maestri (Bruno Conti, Alberto De Rossi, Luis Enrique e Stramaccioni, ndr) dovrei dire tanti altri grazie. Sono tra i più giovani in questo gruppo, è giusto che stia in un angolino, ascolti e assorba quanto più possibile. La corte del Genoa? Non c’ho pensato un secondo a venire qui. A mettermi sulla strada giusta è stato Bruno Conti. Mi ha detto: vai di corsa e vedrai che piazza troverai. So che lui a Genova ha lasciato ottimi ricordi e parecchi amici. Vi svelo un piccolo segreto. Tra i miei sogni di bambino, c'è sempre stato quello di giocare al Ferraris e fare gol sotto la Nord. Per ora ci sono riuscito solo alla Playstation, mo’ vediamo… Che giocatore sono? Mi piace puntare l’avversario, giocarmi l’uno contro uno, partendo da sinistra per convergere al centro. Il massimo modello calcistico? Cristiano Ronaldo, fenomeno con la F maiuscola. Mica c'azzecco, io".