Pardo: "Roma un passo indietro nella lotta scudetto"

16.10.2013 19:48 di Gabriele Chiocchio  Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio CRC
Pardo: "Roma un passo indietro nella lotta scudetto"
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierluigi Pardo, giornalista Mediaset:

“La Roma è la squadra che è riuscita a fare meglio finora, è quella più compatta, però se guardo la somma di talento della squadra, mi sembra molto buono ma non credo sia da scudetto. I rapporti tra società di club e Nazionali sono sempre un po’ complicati perché ci sono interessi diversi, ma talvolta, quando le qualificazioni sono certe, si può chiudere un occhio. Detto questo, la Svizzera è testa di serie proprio perché ha onorato ogni partita. Le Nazionali si lamentano perché hanno poco tempo per prepararsi al meglio e le società di club non vorrebbero che i calciatori partissero. La Fiorentina non credo sia in grado di poter lottare fino alla fine così come l’Inter. Credo che la lotta per lo scudetto sia tra Napoli e Juventus con la Roma un passo indietro. Totti è importante per la Roma perché non dà punti di riferimento e riesce anche a servire i compagni di squadra”.