Ottavio, ag. FIfa: "Borriello resta fino a giugno. Dodò è un rincalzo di valore"

10.12.2013 08:44 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: ilsussidiario.net - Claudio Ruggieri
Ottavio, ag. FIfa: "Borriello resta fino a giugno. Dodò è un rincalzo di valore"
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

L’agente Fifa Raffaele Ottavio ha parlato della situazione in casa Roma:

Con il ritorno di Mattia Destro la Roma può tornare a sorridere?
“Assolutamente sì, Destro è un grande talento e la Roma con il suo rientro in campo ha ritrovato un talento importante, che certamente sarà utile per il futuro”.

Destro ritrovato: potrebbe andar via Borriello secondo lei?
“Non credo che Borriello possa andare via già a gennaio: il tempo per imbastire un’operazione non è tantissimo ed in più c’è da chiarire la posizione di Ljajic che non convince troppo Rudi Garcia. Penso che un attaccante in più non possa fare che bene alla squadra giallorossa”.

Quindi Borriello resterà?
“Almeno fino a giugno resterà a Roma, di questo sono piuttosto convinto. La Roma di oggi ha bisogno di un bomber d’aria di rigore come lui, eventuali valutazioni ad ampio raggio verrano fatte a fine stagione”, come affermato ai microfoni de il sussidiario.net.

Dodò ha convinto tutti secondo lei?
“Non ha fatto male, anche se credo che il titolare nel ruolo di terzino sinistro sia Balzaretti. In sua assenza però il brasiliano si è ben comportato: è un rincalzo di valore, utile alla squadra”.

Farà qualcosa la Roma a gennaio?
“Non credo ci siano grossi colpi di calciomercato nella finestra di riparazione. Tutto sommato la squadra gira piuttosto bene e non c’è bisogno di grandi operazioni”.

Si parla di Cabaye…
“Un ottimo giocatore, ma non credo che questo inverno la Roma abbia nei suoi piani l’acquisto di un giocatore che costa tutti quei soldi. Se ne riparlerà eventualmente a giugno”.