Napoli, De Laurentiis: "Campionato falsato e scippato, è come se l'avessimo vinto"

14.07.2018 04:00 di Simone Ducci Twitter:    vedi letture
Napoli, De Laurentiis: "Campionato falsato e scippato, è come se l'avessimo vinto"
Vocegiallorossa.it

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, a margine del consueto incontro con i tifosi azzurri in ritiro, è tornato a parlare dello scorso campionato: "Noi veniamo fuori da un calcio malato da decenni, inquinato e malato, in cui nessuno ha fatto mai un mea culpa vero. Siamo passati attraverso Calciopoli. Abbiamo un calcio sottomesso ad una centrale di Singapore che fattura milioni e milioni in nero. Abbiamo difficoltà a creare quell'etica che servirebbe. Abbiamo azzerato la Lega, ora la stiamo ricostruendo. Abbiamo azzerato la FIGC e ora vorrei che si ricostruisse in maniera seria. Il campionato di quest'anno è stato falsato ed è stato scippato, ma è come se l'avessimo vinto. Noi apparteniamo a quelli che Totò chiamava La banda degli onesti. Si dovrebbe entrare in un discorso troppo tecnico e di critica acuta per la gestione della rosa, ma non voglio riaprire ferite che si sono ormai rimarginate". Lo riporta Tuttomercatoweb.com.