Nanni, Pd: "Osvaldo italiano di cuore e di famiglia"

10.10.2011 18:33 di Luca Bartolucci   vedi letture
Fonte: affaritaliani.libero.it
Nanni, Pd: "Osvaldo italiano di cuore e di famiglia"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Il consigliere del PD Paolo Nanni, membro della commissione cultura e sport del Comune di Roma ha ripreso la polemica riguardante Osvaldo, prendendo le difese dell'attaccante della Roma. Ecco quanto dichiarato dal consigliere: "“La Lega Nord continua a prendere di mira la capitale e i suoi simboli. Ma questa volta i leghisti hanno trovato finalmente pane per i loro denti. Agli intenti secessionisti e razzisti di Bossi e i dei suoi scagnozzi invece di offrire pranzi, polentate e patti, da ieri nella capitale c’è chi gli risponde per le rime. E’ un italiano per cuore e famiglia che difende in assenza di altri la dignità nazionale e la stessa capitale, cui peraltro è onorato di vestirne i colori. Questo italiano si chiama Pablo Daniel Osvaldo nato a Buenos Aires e chiamato da Prandelli ad indossare la maglia della nazionale di calcio. Alla Lega che lo vorrebbe cacciare ha risposto con grande dignità: “Alcune volte – ha osservato il romanista – prendono di mira anche i giocatori del sud, è incredibile. Io, in ogni caso, mi sento più italiano di chi non vorrebbe vedermi in Nazionale”. Invito l’Aula Giulio Cesare con una mozione a condannare la presa di posizione degli esponenti leghisti che nelle loro dichiarazioni esprimono concetti separatisti, razzisti, antistorici e antinazionali e che anziché occuparsi delle scelte esclusive del C.T.Prandelli, dovrebbero andare a lezione di storia patria. Osvaldo, italiano di ritorno, ha dato una bella lezione agli esponenti del centrodestra romano e di governo su come si difende l’identità nazionale e la sua capitale. Al contrario degli alleati del PDL, rispedendo al mittente polemiche rozze e pretestuose da parte di chi ormai a secco di consensi non perde occasione per offendere Roma”.