Morte Ciro Esposito - De Santis fece fuoco dopo esser stato accoltellato

24.03.2015 08:56 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: La Repubblica
Morte Ciro Esposito - De Santis fece fuoco dopo esser stato accoltellato
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Si è conclusa l'indagine della procura di Roma sugli scontri del 3 maggio scorso, quando prima della finale di TIm Cup tra Napoli e Fiorentina morì il tifoso partenopeo Ciro Esposito. La perizia conclusiva recita che De Santis fece fuoco in direzione dei tifosi del Napoli solamente dopo essere stato raggiunto da alcune coltellate all’addome, «sopraffatto dagli aggressori». De Santis, per il quale è pronta la richiesta di rinvio a giudizio, è oggi accusato dalla procura di omicidio volontario, rissa aggravata e porto abusivo d’armi. Scrive La Repubblica.