Mazzone: "Luis Enrique ha esagerato nell'esclusione di De Rossi, io lo avrei multato"

28.02.2012 16:04 di Yuri Dell'Aquila   vedi letture
Fonte: Radio Manà Sport
Mazzone: "Luis Enrique ha esagerato nell'esclusione di De Rossi, io lo avrei multato"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Carlo Mazzone, ex allenatore della Roma, ha commentato a Radio Manà Sport l'esclusione di De Rossi dalla scorsa gara: "Luis Enrique ha sbagliato ma è vero che i giocatori devono rispettare le regole. Non capisco il tecnico giallorosso. Io davo degli orari e chi tardava veniva multato. E' eccessivo quanto è successo, andare in campo è fondamentale e stabilisce il rapporto tra giocatori, allenatore e società. E giusto però giusto che i giocatori abbiano un regolamento, altrimenti comandano loro, decidono loro la formazione".

Sul caso Reja: "Mi meraviglia quello che è accaduto e Reja, se qualcuno ti toglie un calciatore e ne convoca un altro è una mancanza di rispetto. Questo vuol dire che i rapporti umani sono cambiati. L'allenatore oggi ha perso credibilità, nel calcio di oggi è l'ultima ruota del carro". Infine un ricordo dell'attuale ds della Lazio ai tempi in cui lo allenava: "Tare non mi ha mai creato problemi, è sempre stato un ragazzo serio. Non mi sarei mai aspettato che sarebbe diventato un dirigente così importante, non mi aveva mai dato segnali di questo tipo".