Legrottaglie: "Stiamo sottovalutando la Roma, può essere una delle sorprese del campionato"

23.10.2020 16:15 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Legrottaglie: "Stiamo sottovalutando la Roma, può essere una delle sorprese del campionato"
Vocegiallorossa.it
© foto di Francesco De Cicco/TuttoLegaPro.com

Ai microfoni di Sky Sport, Nicola Legrottaglie ha parlato della situazione della Roma: “Il turnover fa la differenza in una singola partita, avendo giocatori che hanno giocato diverse partite di fila alcuni automatismi sono più normale. La Roma ha fatto vedere una grandissima qualità in fase offensiva, sarà una delle sorprese del campionato. La stiamo sottovalutando, se la Roma acquisisce una fase difensiva più equilibrata, la fase offensiva è tra le migliori in Italia”.

La Roma non avrà Mancini e Smalling, ma Kumbulla ha avuto un buon impatto.
"Fisicamente regge l'urto, si è visto col Verona e anche nelle prime apparizioni a Roma. È adatto a una difesa a tre per caratteristiche, ma anche a due, avendo uno come Ibanez, che è un regista, lui può essere guidato bene. Ibanez può essere la sorpresa, con Smalling ci sarebbero più esperienza, fisicità e velocità, la Roma ha bisogno di velocità perché prende gli avversari in alto".