Legge sugli stadi, Barbaro: "Ieri abbiamo concluso la fase di dibattito e audizioni"

08.07.2010 15:21 di Redazione Vocegiallorossa   vedi letture
Fonte: Ansa
Legge sugli stadi, Barbaro: "Ieri abbiamo concluso la fase di dibattito e audizioni"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

«Proprio ieri abbiamo concluso la fase di dibattito e audizioni. Adesso, un comitato ristretto, sicuramente rivedrà il testo passato al Senato. Ci saranno accorgimenti di carattere tecnico su cui andremo a riflettere e ragionare». Queste le parole dell'onorevole Claudio Barbaro, relatore alla Camera dei Deputati sul disegno di legge per l'impiantistica sportiva, nel corso del convegno 'Le arene prossime futurè, tenutosi a Roma a Palazzo Marini. «Vogliamo prenderci tutto il tempo necessario per correggere il testo della legge nella direzione giusta. Questo ddl dovrà servire a snellire i tempi legati alla costruzione di nuovi impianti, non a creare altri problemi». Il deputato del Pdl ha poi spiegato che la legge, «anche se carica di aspettative, non dovrà essere vista come la soluzione a tutti i problemi del calcio italiano. Dovrà invece essere un provvedimento in favore dello sport tutto, a 360 gradi». D'accordo con la tesi di Barbaro, l'onorevole Giovanni Lolli, firmatario del ddl assieme al senatore del Pdl, Alessio Butti: «Il terreno scivoloso, cui dobbiamo fare attenzione perchè si tratta di una materia delicata, è quello della compensazione urbanistica legata alla costruzione dei nuovi impianti. Noi vogliamo che si resti a parlare di 'compensazionè e non 'speculazionè. Per questo ci saranno delle modifiche, stiamo cercando di migliorare il testo soprattutto su questo aspetto». Secondo Lolli, «il modo per evitare possibili speculazioni edilizie sarebbe quello di mettere tutto in mano ai Comuni, proprietari e responsabili dei terreni su cui si dovranno edificare i futuri impianti»

DIVENTA FAN DI VOCEGIALLOROSSA SU FACEBOOK