La Sud: "La società prenda davvero una posizione, non sta tutelando i tifosi"

02.11.2015 21:00 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
La Sud: "La società prenda davvero una posizione, non sta tutelando i tifosi"
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Questa la nota diramata da rappresentanti della Curva Sud:

“Ci siamo lasciati dicendo che non avremmo fatto altri comunicati ed infatti questo non lo è , questa la prova assoluta che la AS Roma sapeva e che non ha mai tutelato i suoi tifosi, tacendo sulle barriere, sui posti cambiati e sui posti che non sarebbero più esistiti; posti comunque venduti in abbonamento facendo cassa prima ancora della fine dello scorso campionato, ma non rimborsabili. L’abbiamo detto forte chiaro e lo ribadiamo che attendiamo una VERA presa di posizione da parte della società a favore della sua gente e non quella farsa a cui abbiamo assistito nei giorni scorsi… Se questo è il meglio che l’AS Roma riesce a fare per tutelare i propri tifosi, allora non rimane altro che attendere che il presidente mantenga almeno una delle tante promesse fatte… C’mon James ti vogliamo in curva sud con bandierina e cartello in mano al derby! Nessuno può comprarci perché noi non siamo in vendita.. Collusi e complici mai!”