La ricetta di Soncin: "Creare un nuovo inizio per le azzurre"

07.12.2023 02:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 06 DIC - "Il nostro obiettivo è crescere e far diventare queste prestazioni straordinarie ordinarie": lo afferma Andrea Soncin, il tecnico della nazionale di calcio femminile che ieri, battendo la Svizzera a Parma ha chiuso al secondo posto la Nations League assicurandosi la permanenza in Lega A. Ct da tre mesi scarsi, Soncin è riuscito a cambiare il volto della Nazionale in un lavoro di vera e propria rinascita dopo la delusione del mondiale e l'addio di Milena Bertolini. "Abbiamo cercato di mettere un punto e creare un nuovo inizio - dice il ct al telefono con l'ANSA - mettendo alle spalle quello che era successo prima. con le ragazze sono stati lanciati messaggi chiari che bisognava lavorare quotidianamente per conquistarsi la possibilità di indossare la maglia azzurra e si è iniziato un nuovo percorso".

Archiviata la Nations League, da aprile prenderanno il via le qualificazioni per gli Europei 2025: "Cercheremo di creare sinergie ancora più forti con i club dai quali abbiamo trovato grandissima disponibilità per aiutare il movimento a crescere. Il nostro obiettivo è quello di crescere quotidianamente e di cercare di rendere queste prestazioni, che sono state straordinarie, ordinarie - sottolinea Soncin - e quindi di trovare continuità anche contro squadre di alto livello". (ANSA).