Karagumruk, Borini: "L'anno alla Roma è stato molto importante per me"

01.03.2021 18:29 di Marco Campanella   Vedi letture
Karagumruk, Borini: "L'anno alla Roma è stato molto importante per me"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

L'ex attaccante della Roma, Fabio Borini, attuale giocatore della squadra turca del Karagumruk, ha raccontato la sua carriera sulle colonne di tamsaha.com. L'attaccante ha parlato della sua esperienza nella capitale nella stagione 2011-2012, ecco uno stralcio delle sue parole: 

Nella stagione 2011-2012 ti trasferisci al Parma, ma passi in prestito alla Roma. Quella stagione andò molto bene per te: in Serie A giochi 24 partite segnando 9 gol. Com'è stata questa esperienza?
"Non avevo mai giocato in Serie A prima. L'anno alla Roma è stata molto importante per me. Ero il più giovane della squadra, ma è andato tutto molto bene: feci una grande stagione. Arrivammo ​​al punto in cui potevamo qualificarci alle coppe europee, ma, purtroppo, finimmo quel campionato con 56 punti e fu il Napoli a qualificarsi per l'Europa League. Quella Roma era un'ottima squadra dove ho giocato nella mia posizione naturale".

Nell'estate successiva dici addio alla Roma e passi al Liverpool. Come mai hai deciso di tornare in Inghilterra e cosa hai vissuto in quella stagione?
"Prima di tutto mi mancava l'Inghilterra. A parte questo, il Liverpool è un ottimo club, il migliore al mondo attualmente e con il maggior numero di appassionati. Non si può dire facilmente no ad un club del genere".