Juventus, l'ASL Toscana Centro denuncerà Vlahovic per violazione dell'isolamento

29.01.2022 04:00 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
Juventus, l'ASL Toscana Centro denuncerà Vlahovic per violazione dell'isolamento
Vocegiallorossa.it

Ha fatto molto scalpore l'immagine di Dusan Vlahovic tra la folla del JMedical a meno di una settimana dalla positività riscontrata dai tamponi effettuati con la Fiorentina prima della sfida di Cagliari. Una violazione delle norme anticovid che porterà delle conseguenze nei confronti del nuovo attaccante della Juventus, almeno secondo quanto afferma in esclusiva al TGR Rai Toscana il direttore del dipartimento di igiene pubblica dell'ASL Toscana Centro, Giorgio Garofalo: "La questione sta generando molto scalpore mediatico ma noi come ASL siamo molto tranquilli. Le regole sono chiare: il vaccinato con tre dosi tra la positività e la negatività deve aspettare 7 giorni. Se abbandona l'isolamento, è una violazione delle norme che ha rilevanza anche penale. La nostra azione è obbligatoria e noi siamo tranquilli perché stiamo facendo già da ieri tutto il necessario". Le azioni previste arriveranno la prossima settimana visto che il giocatore avrebbe dovuto aspettare domani prima di allontanarsi dal proprio appartamento per effettuare un tampone e avere l'ufficialità della negativizzazione. L'ASL ha fatto sapere che nessuna autorizzazione era stata emessa per permettergli di arrivare a Torino questa mattina e adesso rischia una denuncia penale.