Infantino: "Il mondiale ogni due anni è tutto il contrario della Superlega"

21.12.2021 05:00 di Emiliano Tomasini   vedi letture
Infantino: "Il mondiale ogni due anni è tutto il contrario della Superlega"
Vocegiallorossa.it
© foto di Imago/Image Sport

Nel corso della conferenza stampa dell'evento FIFA Global Summit, il presidente FIFA, Gianni Infantino, ha risposto a chi gli chiedeva se il progetto del mondiale biennale fosse coerente con la battaglia contro la Superlega: "Questo è tutto il contrario della Superlega, è l'apertura del calcio a tutto il mondo. L'obiettivo è dare opportunità a tutti, questo è il principio fondamentale del progetto. Tutti quelli che parlano della struttura piramidale del calcio, della sostenibilità, penso che dovrebbero supportare questo progetto. Abbiamo avuto una finale di Europei a luglio e una di Nations League a novembre: le competizioni importanti sono lì. Non dobbiamo però perdere i giovani e non parlo della FIFA ma del calcio: per questo dobbiamo dare la possibilità di emozionarsi, e non c'è niente di meglio che un mondiale per questo. Una grafica dice che il 70 per cento degli introiti va alle nazionali europei e il 30 per cento va al resto del mondo. Con la nostra proposta, queste percentuali scenderebbero a 60/40. Però attenzione: il 60 per cento per l'Europa in futuro sarebbe più dell'attuale 70 per cento. E parlo di miliardi. È questo che diciamo: ne beneficerebbe tutto il calcio a livello mondiale".