Inaugurato a Trigoria il campo Amadeo Amadei, Pinto: "Sono bastati 4 mesi per capire la sua importanza nella Roma"

14.05.2021 11:46 di Federico Paparusso   Vedi letture
Inaugurato a Trigoria il campo Amadeo Amadei, Pinto: "Sono bastati 4 mesi per capire la sua importanza nella Roma"
© foto di Vocegiallorossa.it

Questa settima al centro sportivo di Trigoria è stato inaugurato il campo intitolato ad Amedeo Amadei, uno degli artefici del primo scudetto della Roma. A partecipare il DS Tiago Pinto insieme a Edin Dzeko e il nipote di Amadei. A prendere la parola per primo è il dirigente giallorosso: "Sono bastati quattro mesi per capire l'importanza di Amadei in questo club". Successivamente è il turno dell'attaccante bosniaco: "Per me è un onore aver raggiunto un campione come lo era Amedeo Amadei e sono felice di essere presente in un momento storico". A concludere il nipote di Amadei, visibilmente emozionato: "È un onore vedere un campo intestato a mio nonno, che ha dato la vita per la Roma. Ringrazio a nome di tutta la mia famiglia il club che ha dato questa grande opportunità a nonno di avere qualcosa di importante".