DAZN, da metà novembre il passaggio a 1080p: tutte le info

21.10.2021 09:48 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
DAZN, da metà novembre il passaggio a 1080p: tutte le info
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

La qualità di immagine delle partite di DAZN non è il massimo, ma le cose potrebbe cambiare a breve. Secondo quanto riportato da dday.it, l'emittente s'appresta a passare alla "Fase 2", che prevede l'aggiunta del profilo di streaming in risoluzione Full HD. Fino a questo momento, la miglior qualità era un 720p da 6,6 mbit/sec, risoluzione che segnava un passo indietro rispetto alla diffusione via satellite della Serie A nella scorsa stagione.

Il nuovo flusso dovrebbe scendere in campo tra il weekend del 20-21 novembre o, al massimo, quello successivo del 27-28. Lo stream Full HD sarà un pieno 1080p, addirittura migliore sulla carta rispetto al 1080i diffuso da Sky. Il bitrate dovrebbe attestarsi intorno agli 8 mbit/sec e il flusso 1080p verrà visualizzato dagli utenti TV o set-top-box dotati di un connessione sufficientemente veloce; chi dispone di una connessione che non garantisce gli 8 mbit/s costanti (quindi con velocità di picco di almeno il doppio) o gli utenti connessi su device mobili, si fermeranno al profilo a 720p.

La codifica resterà MPEG4 (il player usato da DAZN non sopporta HEVC su tutte le piattaforme) e gli 8 mbit/sec dovrebbero essere sufficienti per una buona qualità, a patto che l'encoding sia fatto a regola d'arte: non sono poi così lontani dai 10 mibit/sec impiegati da Prime Video per diffondere sempre a 1080p le partite di Champions.

DAZN ha presentato questa iniziativa tesa al miglioramento della qualità video nelle scorse ore all'assemblea di Lega Calcio e all'AGCOM. La società stima che l'attivazione del nuovo profilo a 1080p possa comportare solo un moderato aumento del traffico, stimato tra il 5 e l'8%, in considerazione del fatto che solo una parte dell'utenza risponderà alle condizioni tecniche per ricevere lo stream qualitativamente migliore.