Hendel, addetto stampa Kjaer: "Non è successo nulla di quello che è stato scritto"

28.02.2012 13:03 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Fonte: forzaroma.info
Hendel, addetto stampa Kjaer: "Non è successo nulla di quello che è stato scritto"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Sicuramente è stata meno appariscente di quella di De Rossi, ma anche l’esclusione di Kjaer dalla gara di Bergamo ha generato polemiche. Per parlarne, forzaroma.info ha contattato Lars Hendel, addetto stampa del difensore danese, per fare il punto della situazione:  "Simon è molto dispiaciuto non per la decisione del Tecnico, ma per non aver potuto dare una mano alla squadra domenica. Il difensore è in ritiro con la sua Nazionale, ha accettato la decisione del tecnico di non farlo giocare contro l'Atalanta, senza fare polemica. Non è successo nulla di quel che si è scritto è stata solo una decisione tecnica di Luis Enrique. Oltretutto, Simon e De Rossi hanno assistito alla partita insieme. Il tecnico, come mi ha spiegato spesso Simon, ha 4 difensori centrali, di cui 2 vanno in campo, uno in panchina e l'altro in tribuna. Stavolta è toccato a Simon. Kjaer era, ovviamente, triste per non aver potuto scendere in campo e aiutare la squadra, ma rispetta la decisone del tecnico. E' molto dispiaciuto, inoltre, che la Roma abbia perso, perché sarebbe stato importante vincere per la classifica. Ora il suo unico pensiero è lavorare ancor più sodo per aiutare la Roma".