Gravina: "Entro il 24 maggio 2020 bisogna consegnare l'Olimpico alla Uefa. Var? Vanno migliorati alcuni aspetti"

20.04.2019 13:17 di Marco Cervino   vedi letture
Gravina: "Entro il 24 maggio 2020 bisogna consegnare l'Olimpico alla Uefa. Var? Vanno migliorati alcuni aspetti"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha parlato all'emittente radiofonica Radio Onda Libera. Queste le sue dichiarazioni in merito alla chiusura del prossimo campionato di Serie A: "Non si poteva fare diversamente? È stato ribadito nell'occasione un concetto importante: decide la Lega nella capacità di autodeterminarsi. Non entro nel merito, ci sono interessi importanti e legittimi. Mancini conosce le cose. È una certezza che entro il 24 maggio 2020 bisogna consegnare lo stadio Olimpico all'Uefa per la gara inaugurale dell'Europeo".

Sulla Var: "È ormai irrinunciabile la tecnologia. È utile per diminuire largamente la percentuale degli errori. Si deve migliorare in alcuni aspetti procedurali ma la strada presa è quella giusta".