Gerson: "Il Barcellona? Meglio andare prima a Roma. Sarà bellissimo giocare con Totti in Europa"

20.05.2016 21:26 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: goal.com - torcedores.com - Tuttomercatoweb
Gerson: "Il Barcellona? Meglio andare prima a Roma. Sarà bellissimo giocare con Totti in Europa"
© foto di Vocegiallorossa.it

Goal.com ha intervistato il futuro romanista Gerson. Ecco le sue dichiarazioni: 

"Mi accompagneranno i miei genitori e la mia figlioletta, credo che la loro presenza sarà importante per favorire il mio adattamento. In queste settimane sto studiando l'italiano per cercare di capire quello che l'allenatore e i compagni mi diranno. Ma a Roma sono comunque già stato, per cui mi sento già adattato alla città. Totti? Una persona eccezionale. A Roma è come un dio, ma in realtà è tranquillo e alla mano. Altri compagni che ammiro? De Rossi, Maicon... Il Barcellona? Sì, c'era anche un'opzione da parte loro. Però il presidente del Fluminense, Peter Siemsen, ha preferito cedermi alla Roma. Con la mia famiglia ho pensato anch'io che fosse meglio prima andare a Roma e solo dopo, eventualmente, pensare ad altri club. La Champions League? Il sogno di ogni giocatore è quello di sfidare i migliori. Assieme a Totti, poi... Sarà bellissimo giocare assieme a lui in Europa".

Queste altre dichiarazioni a torcedores.com, riprese da Tuttomercatoweb: "Un sacco di gente non lo sa, ma Emerson Palmieri è il fratello di Giovanni, terzino sinistro della Fluminense. A Roma sono stato accolto molto bene da lui, da Maicon, ma anche da Castán. Il sogno? Naturalmente è quello di andare in Europa e giocare il torneo più importante del mondo, la Champions League, ma soprattutto avere la possibilità di scendere in campo al fianco di Totti. Un idolo delle folle, sia in Italia che all'estero, un calciatore che dà tanti consigli preziosi".