Figc, un mese di inibizione per Rosella Sensi. Sanzione a Zamblera

07.12.2012 16:30 di Yuri Dell'Aquila   vedi letture
Fonte: figc.it
Figc, un mese di inibizione per Rosella Sensi. Sanzione a Zamblera
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Tramite comunicato ufficiale sul sito della FIGC, è stato comminato a Rosella Sensi, ex presidente della AS Roma, un mese di inibizione a causa di violazioni relative all'ingaggio di Fabio Zamblera.

Questo il testo emesso:

"Sono provate documentalmente anche le violazioni del Regolamento Agenti relative alla conclusione del contratto tra la Società Roma ed il calciatore Zamblera sottoscritto in data 29/9/2009, violazione delle quali devono rispondere il calciatore stesso e Rosella Sensi nonché la Società Sampdoria per responsabilità  oggettiva in relazione alla condotta del suo tesserato Zamblera. La Procura federale ha avanzato le seguenti richieste sanzionatorie: mesi 1 di inibizione per Rosella Sensi, € 15.000,00 di ammenda per Fabio Zamblera".

QUI il link del provvedimento.