Fifa, Resch sulla tecnologia in campo: "Un evento storico"

05.12.2012 17:30 di Greta Faccani Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Fifa, Resch sulla tecnologia in campo: "Un evento storico"
Vocegiallorossa.it
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com

La FIFA ha analizzato attentamente la decisione di applicare entro la fine del 2012 nuove idee che possano migliorare il gioco dentro e fuori dal campo. Una di queste è stata la goal line - technology che la FIFA ha deciso di utilizzare per la prima volta nella Coppa del Mondo per club in Giappone 2012. TMW ha intervistato in esclusiva Wolfgang Resch, responsabile della comunicazione della FIFA che afferma: "Questo torneo sarà particolare perché utilizzeremo per la prima volta nella storia del calcio la goal line - technology, si saprà così con certezza se la palla supererà o meno la linea di porta, sarà un evento storico. Il progetto è iniziato dopo i mondiali in Sud Africa nel 2010 quando, durante la partita Inghilterra-Germania, Frank Lampard segnò un gol non convalidato dall'arbitro perché non riuscì a vederlo, così il presidente della FIFA Sepp Blatter iniziò a riflettere sulle modifiche da apportare al sistema".

Per quanto riguarda la Coppa del Mondo per Club, il portavoce della FIFA dichiara: "Abbiamo grande fiducia nelle capacità del Giappone nell'organizzazione e rappresentazione di questo grande evento calcistico a livello mondiale, visto la loro precedente esperienza nell'organizzazione di questo evento in cinque scorse occasioni".

Relativamente all'Al-Ahly SC, Wolfgang Resch sostiene: "La loro vittoria ha sorpreso molte persone, sono riusciti ad aggiudicarsi il titolo nonostante il loro campionato sia fermo e la situazione interna del loro paese sia instabile. Ho apprezzato le loro partite, gli auguro buona fortuna in Giappone".