Corradi: "Non ci sono 7 goal di differenza tra Roma e Bayern"

23.10.2014 11:02 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Ies
Corradi: "Non ci sono 7 goal di differenza tra Roma e Bayern"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Bernardo Corradi, ai microfoni di Radio IES, ha commentato la pesante sconfitta della Roma e le goleade dell'ultimo turno di Champions League ha evidenziato ancora una volta il divario che si sta consolidando tra le squadre più forti d'Europa e le altre. "Il divario tra le squadre più forti e le altre si sta allargando quindi è fisiologico che si provi a giocare la partita cercando si ribaltare pronostici scontati, a differenza dell'Italia dove si cerca sempre di impostare le gare in funzione dell'avversario e per questro troppo spesso ci sono difese molto chiuse. Il Bayern al momento è superiore a ogni squadra del panorama Europeo. Sono d'accordo con Guardiola, è stato un incidente non ci sono 7 goal di differenza tra le due squadre. Ha sbagliato Garcia. Impostando così la squadra è difficile pensare di far risultato contro questo Bayern. Al momento i tedeschi sono più completi anche del Barcellona che negli ultimi anni ha segnato un'epoca. Riescono a conciliare prestanza fisica e tecnica in un mix che sfiora la perfezione. La Juventus rispetto alla Roma ha il vantaggio di avere in rosa giocatori come Buffon e Pirlo abituati a giocare in certe competizioni e in certi palcoscenici".