Campagna abbonamenti del girone di ritorno 2017-18: validità dalle 10:00 del 7 dicembre

 di Veronica Sgaramella  articolo letto 5184 volte
Fonte: asroma.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Campagna abbonamenti del girone di ritorno 2017-18: validità dalle 10:00 del 7 dicembre

Il portale ufficiale del club capitolino ha pubblicato una nota relativa alla Campagna Abbonamenti del girone di ritorno 2017-18: "L’AS Roma rende noto che a partire dalle ore 10.00 di giovedì 7 dicembre 2017, potranno essere sottoscritti abbonamenti e voucher elettronici validi per le 9 gare interne del girone di ritorno del Campionato Serie A TIM 2017-18. Tutti gli abbonamenti saranno validi a partire dalla gara Roma-Atalanta del 6 gennaio. Il termine delle vendite è fissato per le ore 18.00 di sabato 6 gennaio 2018 (salvo esaurimento anticipato dei posti disponibili).

MODALITÀ DI ACQUISTO

I titoli di ingresso per il girone di ritorno del campionato 2017-18 potranno essere emessi:

- in forma di Abbonamento “Digitale” e pertanto associati direttamente alla Tessera “AS ROMA CLUB PRIVILEGE/AS ROMA CARD” che diverrà quindi unico titolo d’accesso allo Stadio. Contestualmente verrà consegnato all’abbonato un tagliando “segnaposto” per l’esatta identificazione della propria seduta. Gli Abbonamenti Digitali potranno essere rilasciati presso i punti speciali AS ROMA STORE, il Centro Servizi AS ROMA (Tel. 0689386000, indirizzo email: abbonamenti@asroma.it) le ricevitorie VIVATICKET abilitate, oppure tramite il sito Internet www.asroma.com. Per richiedere l’Abbonamento Digitale è necessario esibire all’operatore anche un valido documento d’identità ed il modulo di richiesta debitamente compilato e firmato;

- in forma di Voucher “Elettronico” attraverso l’emissione della specifica Fidelity Card “AS ROMA CLUB HOME” che consentirà il solo accesso allo Stadio.

Le AS ROMA CLUB HOME potranno essere emesse esclusivamente presso gli AS ROMA STORE ed il Centro Servizi AS ROMA.

Per richiedere il Voucher su AS ROMA CLUB HOME è necessario esibire all’operatore un valido documento d’identità, una fotocopia dello stesso ed il modulo di richiesta debitamente compilato e firmato"