Calvario finito: domani Mario Rui giocherà con la Primavera

25.11.2016 21:11 di Danilo Magnani Twitter:    vedi letture
Calvario finito: domani Mario Rui giocherà con la Primavera

Infortunatosi il 30 luglio scorso, non riuscendo quindi a giocare neanche una gara ufficiale con la Roma, il calvario di Mario Rui si avvicina alla fine. Il terzino sinistro classe '91, arrivato in estate con la formula del prestito oneroso dall'Empoli, ha ultimato il suo percorso riabilitativo a seguito della rottura del legamento crociato anteriore. Domani alle 14:30 giocherà insieme alla Primavera di Alberto De Rossi contro il Bologna, ripercorrendo la strada compiuta dai compagni Strootman e Rüdiger per lo stesso tipo di infortunio. Facile quindi ipotizzare che per il nuovo anno ci sarà la convocazione del portoghese anche con la prima squadra.