C. Maldini: "Non è un caso che la Roma sia lassù in classifica. Vedrei bene Totti al Mondiale"

07.10.2013 21:06 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Radio, tuttomercatoweb.com
C. Maldini: "Non è un caso che la Roma sia lassù in classifica. Vedrei bene Totti al Mondiale"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Cesare Maldini, ex Ct dell'Italia, intervenendo ai microfoni di Radio Radio ha dichiarato: "Non è un caso che la Roma sia lassù in classifica. Garcia sta lavorando benissimo. E' una vera realtà del campionato, dimostrando di giocare bene. Non si vince per caso. Contro l'Inter mi ha fatto una bellissima impressione. Tutti corrono, tutti si aiutano. La prospettiva di buona squadra c'è".

Poi su Totti e la nazionale:
"Di Francesco penso solo cose positive. Lo ricordo dall'Under 21 fino a ieri".

Ai Mondiali?
"Lo deve decidere Prandelli, ma sta facendo cose stratosferiche".

Lo stesso Maldini è stato poi intercettato anche da tuttomercatoweb.com: "La patata bollente passa a Prandelli. Diciamo che Totti in queste partite è sempre stato il migliore e si è mostrato un giocatore straordinario, che gioca in modo splendido e che non ha subito infortuni gravi. Totti è ancora limpido, non ha problemi fisici e lo vedrei bene ai Mondiali".

Già, ma non c'è il rischio di rompere gli equilibri di un gruppo che ha giocato le qualificazioni?
"Guardi, tra convocazioni e Mondiali c'è sempre un volto nuovo. E poi parliamo di un giocatore di un certo livello. Totti, ne sono certo, gode di grande stima da parte di tutti i colleghi e sarebbe ben accolto. Lo conosciamo bene come giocatore, se quest'anno continua così non mi stupirei davvero di un suo ritorno in azzurro".