Bertotto: "La Juventus sembrava lanciata dopo la vittoria con la Roma. Il ko in Supercoppa dà fastidio"

15.01.2022 10:40 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Bertotto: "La Juventus sembrava lanciata dopo la vittoria con la Roma. Il ko in Supercoppa dà fastidio"
Vocegiallorossa.it
© foto di Ascoli Calcio

“L’Udinese è in un momento di difficoltà organica per via delle numerose positività. Non può essere nelle condizioni migliori. Ma deve pensare a lavorare per portare a casa dei punti”. Così a tuttomercatoweb.com l’ex capitano bianconero, Valerio Bertotto.

La sfida di oggi contro la Juventus sulla carta sembra impossibile…
“Di impossibile nella vita non c’è nulla. Ci vogliono però le condizioni per lottare contro qualcosa che sembra impossibile”.

Quanto pesa la sconfitta dalla Juventus in Supercoppa?
“Dopo la bella prestazione contro la Roma sembrava lanciata con tutto l’entusiasmo possibile. La partita dell’altro giorno ha lasciato un po’ di fastidio, perdere non è mai bello”.

Dybala e il futuro: al momento è tutto incerto.
“Sulle qualità non c’è neanche da parlarne. Ha mezzi notevoli. Ha avuto qualche problema di natura fisica che lo ha condizionato, ma penso che possa rimanere ancora alla Juventus”.

Quanto vale oggi Beto?
“Il valore sta aumentando grazie alle sue prestazioni e al suo approccio. Farà la fortuna dell’Udinese non solo sportiva ma anche nel calciomercato”.

E lei, mister?
“Sono in attesa. Mi piacerebbe andare all’estero, ho avuto una bella trattativa per la Turchia che al momento è in fase di stallo. Rimango concentrato e pronto a partire”.