Beretta: "Proprietà stadi è la premessa fondamentale per successi sportivi"

19.05.2010 19:15 di Emanuele Melfi   vedi letture
Beretta: "Proprietà stadi è la premessa fondamentale per successi sportivi"
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Photo Agency

«La proprietà degli stadi di calcio da parte delle società è spesso la premessa fondamentale per i successi sportivi»: è anche alla luce di questa considerazione che Maurizio Beretta, presidente della Lega Calcio - che ha partecipato ad un convegno sul futuro degli impianti di calcio organizzato a Milano - è tornato a chiedere al parlamento una rapida approvazione della legge sugli impianti sportivi italiani. «Il testo approvato al Senato è già molto buono - ha osservato Beretta - e ora il governo e tutte le forza politiche devono imprimere una forte accelerazione: con uno sforzo mirato si potrebbe arrivare anche prima dell'assegnazione degli Europei, anche se sarebbe fuorviante legare la legge sugli stadi alla candidatura dell'Italia, perchè è una legge fondamentale per il calcio italiano». «Gli stadi di proprietà rappresentano una questione fondamentale per il calcio moderno - ha osservato Beretta - l'esempio del Bayern ci mostra come il passaggio allo stadio di proprietà abbia permesso alla società un grande balzo in avanti in termini di ricavi e un rafforzamento dal punto di vista patrimoniale». «Abbiamo bisogno - ha concluso il rappresentante delle squadre del campionato di serie A - che le società siano proprietarie degli stadi di calcio, che possano gestirli dall'inizio alla fine e non solo per poche ore la settimana e che siano responsabili della sicurezza e dei servizi offerti».