Bayer Leverkusen, Schick: "Alla Roma avrei dovuto avere più pazienza con gli infortuni"

26.11.2020 18:11 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Bayer Leverkusen, Schick: "Alla Roma avrei dovuto avere più pazienza con gli infortuni"
Vocegiallorossa.it
© foto di Imago/Image Sport

L'ex attaccante della Roma, ora al Bayer Leverkusen, Patrik Schick ha parlato al Ceske Noviny del suo periodo alla Roma:  “Il calcio è fatto di decisioni. Sono arrivato a Roma per una grossa somma e volevo convincere tutti delle mie qualità. Ma poi mi sono infortunato e invece di riprendermi completamente, ho sofferto per mesi e tutto andava peggiorando. Ho fatto un errore, avrei dovuto avere più pazienza. Ho imparato da quell’errore. Gli infortuni non mi rendono più nervoso e non tornerò più in campo finché non mi sentirò pronto al 100 percento. È meglio per tutti”.

Sul passaggio al Leverkusen.
“Ma sono sicuro di aver fatto la scelta giusta. Spero di restare qui per molto tempo visto che negli ultimi anni mi sono trasferito quasi ogni stagione”.