Barcellona, Xavi sull'età di Lewandowski: "L'importante è che ci migliori come squadra"

15.05.2022 04:00 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
Barcellona, Xavi sull'età di Lewandowski: "L'importante è che ci migliori come squadra"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Robert Lewandowski è uno dei giocatori che il Barcellona vorrebbe acquistare in vista del prossimo campionato e il suo mancato rinnovo col Bayern Monaco spiana la strada al club catalano. Xavi, tecnico del Barça, in conferenza stampa in vista della sfida contro il Getafe, ha risposto a una domanda in cui gli veniva chiesto se l'età del giocatore poteva essere determinante per la possibile firma: "Ho ingaggiato Dani Alves a 38 anni. L'età non è importante, contano le prestazioni. I giocatori si prendono cura di se stessi e ogni anno che passa sono più professionali. Tutti i giocatori del mondo. Ibrahimovic, Modric, Dani Alves, forniscono tutti prestazioni di livello nei club più importanti al mondo. Anche Ronaldo e Messi. L'età non è la priorità. Se un giocatore ci migliora, questo è l'importante. Se lo prendiamo, lo facciamo per migliorare".