Atalanta, Percassi: "Juventus? Non partiamo battuti, ce la giocheremo come contro Inter e Roma"

21.12.2013 19:17 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: Eco di Bergamo, tuttojuve.com
Atalanta, Percassi: "Juventus? Non partiamo battuti, ce la giocheremo come contro Inter e Roma"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Luca Percassi, amministratore delegato dell'Atalanta, ha parlato del proibitivo match di domani contro la Juventus capolista:

"Tanto di cappello e grandi onori alla capolista. Ma da qui a ritenere l’Atalanta fuori da ogni gioco non mi va proprio. Cerchiamo di valutare la sfida di domenica con razionalità. Logico che i bianconeri vengano a Bergamo puntando decisamente alla vittoria. Ma nello sport non c’è nulla di scontato in partenza partendo dal presupposto che dove c’è competitività l’incertezza nel risultato finale esiste fino alla fine. Del resto, anche in questo campionato, l’Atalanta contro Inter e Roma ha rischiato addirittura di vincere tanto che la suddivisione della posta in palio cè stata stretta in entrambi i casi. E alla vigilia delle gare ci davano perdenti o quasi. I bianconeri dovranno fare i conti anche con i nostri supporter non a caso identificati all’unanimità come il dodicesimo uomo sul terreno di gioco. Inoltre si dice che quando si affronta un club titolato la concentrazione, la determinazione e la voglia di ben figurare scattino fisiologicamente e puntualmente. L’Atalanta dispone di un’arma in più: il suo mister, riconosciuto un motivatore per eccellenza", le sue parole rilasciate all'Eco di Bergamo e riportate da tuttojuve.com.