Arsenal: il miliardario americano Kroenke diventa primo azionista

11.04.2011 11:42 di Francesco Gorzio   vedi letture
Fonte: Repubblica
Arsenal: il miliardario americano Kroenke diventa primo azionista
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Gli Stati Uniti d’America conquistano il calcio europeo. Dopo l’acquisizione del Liverpool ed in attesa che DiBenedetto diventi presidente della Roma anche l’Arsenal diventa statunitense. Il miliardario Stan Kroenke, con la sua Kroenke Sports Enterprises (KSE), ha acquistato il 63% della squadra londinese a fronte del 9,9% che aveva nel 2007 quando entrò nel capitale del club. La Kse in una nota ha detto: "Siamo onorati di aumentare la nostra partecipazione nell'Arsenal: è un club fantastico che ha una storia particolare e un meraviglioso manager, Arsene Wenger". Peter Hill-Wood resterà presidente della società.