Antognoni: "Sono stato vicino alla Roma"

01.12.2011 12:24 di Claudio Lollobrigida   vedi letture
Fonte: Il Romanista
Antognoni: "Sono stato vicino alla Roma"
Vocegiallorossa.it
© foto di Giacomo Morini

Giancarlo Antognoni, bandiera della Fiorentina, sulle colonne de Il Romanista, parla di come è stato vicino a vestire la maglia giallorossa durante gli anni 80: "In effetti, la Juve mi cercò nel 78. Ma la Roma, nell’80, è stata l’unica società con la quale ho avuto un rapporto diretto. Ed è stata anche la sola a volermi veramente, fino ad arrivare molto vicina a portarmi via da Firenze. Tanto più che mia moglie è romana e spingeva in questa direzione. Ma era l’anno del cambio di proprietà a Firenze. Arrivarono i Pontello, che promisero a loro volta di investire per rendere più competitiva la squadra. Un po’ come intendeva fare lo stesso Viola. Scelsi di rimanere e, in effetti, qualcosa di buono facemmo. Tre anni a livelli alti, anche se solo con un secondo posto, mentre la Roma avrebbe vinto di lì a poco lo scudetto. Domenica allo stadio ?Non ci vado più. La guarderò in tv. Di sicuro, mi aspetto una bella partita.”