Andrea Della Valle: "Montella? C'è una clausola da pagare. Scudetto? È ancora presto"

10.11.2015 15:50 di Alfonso Cerani   vedi letture
Fonte: firenzeviola.it
Andrea Della Valle: "Montella? C'è una clausola da pagare. Scudetto? È ancora presto"
Vocegiallorossa.it
© foto di Giacomo Morini

Queste le parole di Andrea Della Valle a Firenzeviola.it a margine della messa celebrata a Firenze quest'oggi da Papa Francesco. L'incipit è sul tecnico ex Roma Vincenzo Montella, cercato dalla Sampdoria ma ancora sotto contratto con la Fiorentina: "Per quanto riguarda Montella c'è una clausola (5 milioni di euro, ndr) e va rispettata. Il mister lo sa benissimo, anche perché è stato lui a volerla. I miei dirigenti incontreranno il suo agente, che è molto bravo, e tutti noi useremo buonsenso. Resta il fatto che i contratti vanno rispettati. Questa Fiorentina è al di sopra delle nostre aspettative. Ma appena arrivato Sousa io ci ho creduto subito, anche se so che adesso può sembrare una frase di comodo. Avevo questa sensazione. Adesso bisogna stare con i piedi per terra. Abbiamo un gioco bellissimo e grande personalità e questo è l'aspetto che maggiormente mi rende felice. Tutto bello. Adesso godiamoci questo momento con umiltà e consapevolezza. Per lo scudetto è ancora molto presto, l'importante è proseguire in questo percorso di grande calcio e divertimento per i nostri tifosi e a renderli orgogliosi. Continuiamo a divertirci con questa concretezza che vuol dire anche fare tanti punti. Se a gennaio ci sarà qualcosa da fare lo faremo. Ora godiamoci il momento grazie a Sousa e a questi ragazzi''.